martedì 11 aprile 2017

The Kiss of Life. Quando la sicurezza diventa Pulitzer.

The Kiss of Life - Rocco Morabito - 1967


Quello ritratto dal fotografo statunitense Rocco Morabito nel 1967, è il tentativo riuscito di salvare la vita a un collega. L‘elettricista J.D. Thompson, infatti, sta applicando la respirazione bocca a bocca all’apprendista Randall G. Champion, colpito da una scarica di 4.160 volt mentre si trovava sospeso a lavorare su un palo della linea elettrica. Stavano eseguendo una manutenzione di routine, quando Randall sfiorò una delle linee a bassa tensione al vertice del palo della luce. Champion, che sopravvisse grazie al pronto salvataggio di Thompson, è morto di infarto nel 2002, mentre il suo ”salvatore” è ancora vivo.

Potete leggere la storia raccontata nel 1997 sul quotidiano “Florida Times – Union”.

Lo scatto “The Kiss of Life” (“Il bacio della vita”) fece il giro del mondo dopo essere apparsa sulla stampa locale della Florida, prima di vincere il Premio Pulitzer nel 1968, inaugurando per la prima volta la sezione del premio dedicata alle ”news photography”. La celebre fotografia venne scattata da Morabito mentre ritornava in redazione dopo aver seguito una protesta di strada. Il fotoreporter usò la radio della sua auto per chiamare l’ambulanza che poi trasportò Champion all’ospedale.

“Ho sentito urlare, ho alzato gli occhi e ho visto questo uomo a penzoloni. Dio mio. Non sapevo cosa fare. Ho scattato una foto veloce. Sono andato alla mia macchina e ho chiamato un’ambulanza. Sono tornato e Thompson faceva la respirazione a Randall. Ho fatto marcia indietro, ero lontano, una casa mi impedì di andare oltre. Ho scattato un’altra foto. Poi ho sentito gridare Thompson: Sta respirando”
, raccontò Morabito.

Rocco Morabito e J.D. Thompson visitano Randall Champion nel 1988


Nel frastuono e nella concitazione di quei momenti, probabilmente Morabito non ebbe la consapevolezza di aver scattato una fotografia che con il tempo sarebbe divenuta un simbolo ed un’icona per la sicurezza sui luoghi di lavoro.