martedì 31 gennaio 2017

Primi test di ricezione del sistema DSC (Digital Selective Calling) per le comunicazioni navali e marittime.

Il DSC (Digital Selective Calling) è un sistema di trasmissioni radio facente parte del GMDSS, relativamente alle chiamate selettive navali e il relativo riscontro da parte delle stazioni costiere.
Il segnale DSC è una variante del SITOR-B sempre a 100 baud e con shift 170 Hz che utilizza un set di 127 simboli e un forte sistema di correzione degli errori (10 bit).
Il sistema di comunicazione utilizza varie frequenze sia in banda HF che in VHF.


Nella giornata di oggi ho provveduto ad effettuare i primi test e prove di ricezione del sistema DSC di trasmissione per le comunicazioni navali e marittime, dopo essermi informato nel web relativamente alle modalità di trasmissione e di ricezione del sistema. Tra le varie fonti segnalo un breve ma chiarissimo approfondimento sul sistema DSC redatto dall'amico Andrea Borgnino IW0HK, che potete leggere al seguente link www.mediasuk.org/iw0hk/dsc.htm.
Il primo aspetto da risolvere è stato quello della scelta del software di decodifica. Ce ne sono vari disponibili in rete, molti a pagamento trattandosi di una decodifica professionale e non amatoriale. Io ho optato per una soluzione free, rappresentata dal software YaDD (Yet another DSC Decoder) reperibile sul sito www.ndblist.info/datamodes.htm, dove sono reperibili inoltre molte risorse e guide sul sistema, sulla sua decodifica e interpretazione.

Una volta eseguita l'installazione del software e scelta una delle frequenze ritenute più attive, ho iniziato una sessione di test della ricezione dei messaggi DSC, ma come spesso accade quando si approccia e si testa una nuova tipologia di trasmissione e di ascolto, le cose non vanno lisce al primo colpo. 
La prima parte del test infatti è stata dedicata alla corretta individuazione dei segnali ed alla calibrazione del sistema ricevente. Nonostante la presenza di alcuni forti segnali il software non decodificava alcun messaggio.



Solo dopo alcune prove e qualche aggiustamento al setup ecco finalmente che il sistema inizia a riconoscere i segnali, decodificandoli e facendo comparire i primi messaggi.



Il test di ricezione del sistema DSC è avvenuto dal mio QTH a Crocetta del Montello (TV), locator JN65AT, con il seguente setup:
- ricevitore Kenwood R1000,
- antenna Long Wire,
- software di decodifica YaDD.

Di seguito una lista delle stazioni costiere e delle navi ricevute durante la prima sessione di ricezione dei messaggi DSC, eseguita il 31 gennaio 2017. Ho incluso nella lista solo i messaggi non contenenti errori.
Le foto delle navi ricevute sono tratte dal sito www.marinetraffic.com.

11:47:54   FREQ: 16804.5 SHIP,247231000 -  SYN ALTAIR 
11:48:49   FREQ: 8414.5   SHIP,636017388 - SBI PERSEUS
11:58:59   FREQ: 8414.5   COAST,002371000,GRC,Olympia Radio   DIST: 1306 Km
12:05:09   FREQ: 8414.5   SHIP,255805930 - MSC CLEA
12:11:23   FREQ: 8414.5   COAST,002241022,ESP,Coruna Radio   DIST: 1588 Km
12:13:42   FREQ: 8414.5   SHIP,432803000 - HERCULES LEADER
12:18:22   FREQ: 8414.5   COAST,002711000,TUR,Istanbul Radio   DIST: 1457 Km
12:20:23   FREQ: 8414.5   COAST,002241022,ESP,Coruna Radio   DIST: 1588 Km
12:21:00   FREQ: 8414.5   COAST,002371000,GRC,Olympia Radio   DIST: 1306 Km
12:25:49   FREQ: 8414.5   SHIP,311048200 - GLOVIS PASSION
12:29:27   FREQ: 8414.5   SHIP,246397000 - CORAL MILLEPORA
12:37:16   FREQ: 8414.5   COAST,002371000,GRC,Olympia Radio   DIST: 1306 Km
12:39:36   FREQ: 8414.5   COAST,002371000,GRC,Olympia Radio   DIST: 1306 Km
12:42:59   FREQ: 8414.5   SHIP,311048200 - GLOVIS PASSION
12:45:07   FREQ: 8414.5   SHIP,311048200 - GLOVIS PASSION


Prossimamente effettuerò altre prove di ricezione del sistema DSC, per approfondire le modalità di trasmissione e comunicazioni marittime tra le navi in navigazione e le stazioni costiere.