venerdì 30 luglio 2010

tempo di terremoti


No nessun allarme, nulla di grave è successo.
Questo post quasi vacanziero serve solo a comunicarvi che in questo periodo grazie all'interessamento di alcune persone si stanno intensificando le ricerche sui terremoti. Chi segue il mio blog sa che l'interesse è legato alle diverse teorie sulle previsioni dei terremoti. Ricordando a tutti che i terremoti allo stato attuale non sono prevedibili, è però interessante lo studio delle diverse teorie sui precursori sismici specialmente dal punto di vista della sperimentazione e della ricerca scientifica.

In particolar modo si sta stringendo il cerchio attorno a due teorie e conseguenti ricerche.
La prima è la teoria di previsione di Raffaele Bendandi secondo il quale gli eventi sismici sono legati agli allineamenti e alle forze dei pianeti.
La seconda è quella dei precursori elettromagnetici. Vista la mia passione per le radio questa è quella che più mi affascina tra le due, se non altro per l'uso di mezzi e tecnologie a me più familiari.
A questo proposito sto eseguendo calcoli, prove e test in collaborazione con altre persone che in questo momento non cito (solo perchè non ho chiesto loro l'autorizzazione) per entrambe le teorie. In particolare conto entro la prima metà di settembre di realizzare un ricevitore VLF e di iniziare qualche monitoraggio, inizialmente per capire l'opportuna collocazione e settaggio della stazione ricevente.

Vista la delicatezza delle tematiche non vedrete sparate in questo blog ne previsioni, ne strane teorie, ma eventualmente solo qualche accenno agli studi e ai progressi che ancora una volta ricordo essere solamente amatoriali e sperimentali.

Le ricerche e le sperimentazioni saranno sospese durante la prima e la terza settimana di agosto causa meritato riposo.
A presto.